Evoluzione del modello base RAILCAT con l’integrazione di un manipolatore e un braccio di scambio per utensili di piccole e medie dimensioni trattenuti con pinze in acciaio o tecnopolimero che traslano su carrelli auto-trainanti.
   Costruzione modulare che si presta a innumerevoli configurazioni, fino a un massimo di tre catene sovrapposte con capacità totale di 180 posti.
   Movimentazione con servomotore e riduttori a gioco “zero”.
   Movimentazione manipolatore e braccio di scambio su guide a r.d.s. con sistema pneumatico o elettrico tramite viti a r.d.s. azionate da servomotori.
   Braccio di scambio con corsa personalizzabile.
   Cablaggi elettrici e pneumatici integrati

Sei interessato a questo prodotto?

CONTATTACI
2018-10-03T10:04:04+01:00